Notizie


Giovani e lavoro in Puglia, il Forum delle associazioni familiari lancia a gennaio il «Progetto Accogli»

Dialogo intergenerazionale, crescita personale, ricerca del lavoro e autoimpiego, ecco alcune delle problematiche che «Accogli, agire le competenze di cittadinanza in ottica globale lavorando insieme», progetto elaborato dal Forum nazionale delle associazioni familiari e finanziato dal Ministero delle Politiche Sociali, si prefigge di affrontare tramite la realizzazione di un itinerario formativo dedicato a tematiche quali la persona, la solidarietà, il lavoro, la cittadinanza attiva e...

Leggi tutto

Giovani e lavoro in Puglia, il Forum delle associazioni familiari lancia a gennaio il «Progetto Accogli»

“La denatalità in Puglia”, se n’è parlato a Mola di Bari

Si è tenuto lo scorso 25 novembre nella sala consiliare del Comune di Mola di Bari, nell’ambito del progetto regionale di sostegno alla genitorialità GEC (Generare figli Educare persone Costruire futuro), l’incontro su “La denatalità in Puglia”, organizzato grazie all’impegno del locale Centro di Aiuto alla Vita.

“La denatalità in Puglia”, se n’è parlato a Mola di Bari

Il premier Conte: «Doveroso realizzare una politica integrata per le famiglie»

«È necessario rafforzare la tutela e i diritti dei minori, intervenire tramite più efficaci misure di sostegno in favore delle famiglie (come, ad esempio, l’assegno unico), con particolare attenzione alle famiglie numerose e prive di adeguate risorse economiche». Lo ha detto oggi il premier Giuseppe Conte nel discorso con cui ha chiesto la fiducia delle Camera al suo secondo governo.

Il premier Conte: «Doveroso realizzare una politica integrata per le famiglie»

Dopo la Conferenza regionale sulla famiglia, il Forum: «Subito il Piano pluriennale di politiche familiari»

Gli ultimi dati Istat sulle nascite in Italia documentano in modo sempre più drammatico la diffusa denatalità che coinvolge tutto il nostro Paese e il Mezzogiorno in particolare. Ad essi si aggiunge il recente studio Ocse sul mercato del lavoro, secondo il quale nel 2050 in ci saranno più pensionati che lavoratori, che naturalmente dovranno essere sostenuti da questi ultimi. Di anno in anno stiamo...

Leggi tutto

Dopo la Conferenza regionale sulla famiglia, il Forum: «Subito il Piano pluriennale di politiche familiari»

Dati Ocse, De Palo: «Nuovo Governo metta come priorità #assegnoXfiglio»

«I dati Ocse resi pubblici oggi sono spaventosi: l’Italia è già entrata in una spirale perfida e apparentemente inarrestabile che entro il 2050 produrrà più cittadini pensionati che lavoratori. D’altronde, se l’orientamento degli ultimi vent’anni è stato quello di prevedere il 50% della spesa sociale per le pensioni e solo il 6% per le famiglie, quest’esito non dovrebbe sorprendere più di tanto. Se non si...

Leggi tutto

Dati Ocse, De Palo: «Nuovo Governo metta come priorità #assegnoXfiglio»

Ministero della famiglia, De Palo: «Non giocate con il fuoco»

«Per scelta non voglio entrare nel merito del fatto che sia giusto o meno provare a fare un nuovo governo o andare al voto. Chiaramente ho una mia opinione, ma alla luce del ruolo che ricopro preferisco evitare di generare polemiche inutili e sterili in questo tempo di tifosi di calcio… Mi permetto però di consigliare al nuovo governo di evitare fughe in avanti riguardo...

Leggi tutto

Ministero della famiglia, De Palo: «Non giocate con il fuoco»

Forum Famiglie Puglia, rinnovato il Direttivo regionale

Si è svolta sabato 29 giugno l’assemblea elettiva del Forum delle Famiglie di Puglia, che ha rinnovato le cariche del Direttivo. Presidente regionale è stata confermata Lodovica Carli, tesoriere Vincenzo Santandrea. È stato inoltre portato a otto il numero dei consiglieri. Sono stati eletti Maria Altieri (Agesc), Elisabetta Aiello (Anffas), Maria Carmela Coppola (Fimmg), Arianna D’Ippolito (Ucid), Venanzio Germinario (Cooperatori Salesiani), Antonio Gorgoglione (Aibi), Emanuela Megli (Associazione...

Leggi tutto

Forum Famiglie Puglia, rinnovato il Direttivo regionale

Giornata internazionale delle persone vedove, “Il Melograno”: «Si scorpori la pensione di reversibilità dal reddito»

In occasione della Giornata internazionale delle persone vedove, istituita dall’Onu nel 2011 e che si celebra oggi, l’associazione “Il Melograno”, componente del Forum delle associazioni familiari che opera da anni per i diritti delle persone vedove, sente la necessità di richiamare l’attenzione delle istituzioni e del mondo politico nei confronti di questa categoria della società, spesso scarsamente considerata. In particolare, per eliminare l’attuale iniquità legislativa,...

Leggi tutto

Giornata internazionale delle persone vedove, “Il Melograno”: «Si scorpori la pensione di reversibilità dal reddito»

Benvenuto GEC!

È stato presentato ieri a Bari il progetto di sostegno alla genitorialità GEC (Generare figli, Educare persone, Costruire futuro), con cui una rete composta da 9 associazioni aderenti al Forum delle Famiglie di Puglia ha vinto un bando dell’Assessorato regionale al Welfare. «Nostro principale obiettivo – ha spiegato la presidente del Forum Puglia Lodovica Carli davanti alla folta platea di rappresentanti delle associazioni coinvolte nel...

Leggi tutto

Benvenuto GEC!

Istat, il presidente De Palo: «Il Paese sta morendo. Urge un #pattoxnatalità

«I dati emersi dal report dell’Istat presentato oggi parlano da soli e consolidano situazioni e tendenze drammatiche per il futuro ormai prossimo del nostro Paese. Le famiglie si assottigliano, crolla la natalità, si stanno avvicinando pericolosamente, come un muro di fronte a un’automobile che corre, le conseguenze dell’invecchiamento della popolazione: aumento dei malati cronici, difficoltà nel mantenere sostenibile un sistema di Welfare che già oggi...

Leggi tutto

Istat, il presidente De Palo: «Il Paese sta morendo. Urge un #pattoxnatalità


Page 1 of 1412345...10...Last »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi