Tappa tarantina per il “Manifesto” del Forum

Tappa tarantina per il “Manifesto” del Forum
12 Mag 2015

Ripartire dalla famiglia, per il bene di Taranto e per generare uno sviluppo sostenibile. Si discuterà della questione in vista delle prossime elezioni regionali anche nel collegio tarantino. Dopo la presentazione a Bari del Manifesto “Per una regione a misura di famiglia”, con un’adesione bypartisan dei candidati a Governatore di Puglia, il Forum delle Associazioni Familiari presenta il documento anche a Taranto, invitando i candidati al Consiglio regionale della Puglia a sottoscriverlo al di là del colore o dello schieramento politico.

L’incontro avrà per tema: “La famiglia tra gli attori della responsabilità sociale per un nuovo sviluppo dei beni comuni”. L’appuntamento è previsto per sabato 16 maggio 2015, alle ore 9:30, presso la sede delle ACLI di Taranto (via Maturi, 19).

“Accanto alle politiche sociali, c’è forte l’esigenza di promuovere politiche familiari in Puglia, rivedendo l’attuale normativa regionale in materia di politiche per il benessere sociale ed economico”, spiega Marino Albergo, Presidente provinciale del Forum delle Associazioni Familiari di Taranto.

“Ce lo ha ricordato anche il Consiglio d’Europa – continua – che nel gennaio 2014 ha adottato la ‘Carta sulle responsabilità sociali condivise’, che oltre a riconoscere la reciprocità nella definizione e realizzazione delle azioni, individua la famiglia tra gli attori della responsabilità sociale condivisa”.

Durante l’incontro i candidati potranno decidere di firmare il Manifesto, pubblicato per intero sul sito www.forumfamigliepuglia.org, facendo propri i contenuti politici e programmatici delle Associazioni aderenti al “Forum”.

“Dopo l’appuntamento barese con i candidati Governatore vogliamo coinvolgere la Città e l’Area di Taranto in un processo virtuoso che metta la famiglia nell’agenda politica dei candidati al Consiglio regionale”, spiega il presidente provinciale del Forum tarantino.

“Durante l’incontro – spiega ancora Albergo – si affronterà in particolar modo la questione legata alla famiglia come attore della responsabilità sociale per un nuovo sviluppo dei beni comuni. Vorremmo che si diffondesse un nuovo modello sociale che porti la Città e la più vasta Area di Taranto verso il superamento della profonda crisi economica e demografica, drammaticamente visibile nella fuga delle nuove generazioni, oltre che delle relazioni sociali”.

I candidati che volessero sottoscriverlo e non potranno partecipare all’incontro potranno inviare una mail a segreteria@forumfamigliepuglia.org o contattare il Presidente del forum provinciale di Taranto, Marino Albergo.


Scarica la vesione completa del “manifesto”
Scarica la versione breve

Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi