Il protocollo firmato dalle scuole con il Forum provinciale di Lecce

Il protocollo firmato dalle scuole con il Forum provinciale di Lecce
28 Mar 2018

PROTOCOLLO DI INTESA

TRA

ll Forum Provinciale delle Associazioni Familiari di Lecce con sede in via Lucrezio Caro, 23 a Cavallino (LE), Presidente  Maria Assunta Corsini, in qualità di legale rappresentante

E

L’Istituto Comprensivo Polo 2 “Vittorio Bodini” di Monteroni

l’Istituto Comprensivo Polo 2 di Veglie

La D.D. 1° Circolo “Principe di Piemonte” di Maglie

l’I.I.S.S “E. Vanoni” di Nardò

l’I.I.S.S. “E. Medi” di Galatone

il Liceo Scientifico “G.C. Vanini” di Casarano

l’I.I.S.S. “A. De Viti de Marco” di Casarano

l’I.I.S.S. “G. Salvemini” di Alessano

PREMESSA

Il Forum Provinciale delle Associazioni Familiari – Comitato di Lecce è un ’APS nata il 13 giugno 2011  CF 93067150750, con  sede legale in Via Lucrezio Caro, 23 – Cavallino (LE).

Il Forum delle Associazioni Familiari si articola in diversi livelli organizzativi, Nazionale, Regionale, Provinciale e Comunale.

D’ora in poi il solo Forum Provinciale di Lecce sarà denominato “Forum”.

Dallo Statuto del Forum Nazionale:

Si considerano familiari quelle associazioni e organismi:
i cui Soci vi appartengono in ragione dei loro ruoli familiari (genitori, utenti di servizi forniti alle famiglie) che hanno nel loro statuto, o tra le finalità qualificanti, la tutela e/o la promozione dei diritti della famiglia, anche mediante la prestazione di servizi ad essa diretti.
Il Forum è apartitico e non persegue fini di lucro.

TUTTO CIO’ PREMESSO LE PARTI CONVENGONO QUANTO SEGUE

ARTICOLO 1

Le premesse sono parte integrante del presente atto

 ARTICOLO 2

(FINALITA’)

Il Forum Nazionale intende perseguire, fra le altre, le seguenti finalità:
a) la promozione e la salvaguardia dei valori e dei diritti della famiglia come “società naturale fondata sul matrimonio” (Costituzione Italiana, 27 dic. 1947, articoli 29,30,31);
b) il sostegno della partecipazione attiva e responsabile delle famiglie alla vita culturale, sociale e politica, alle iniziative di promozione umana e dei servizi alla persona, attraverso le loro forme associative;

c) la promozione di una maggiore informazione e divulgazione delle buone pratiche di cura, assistenza e benessere psico-fisico a favore della collettività in genere ed in particolare alle persone più deboli (bambini, donne, anziani, malati e disabili).

Il “Forum” in coerenza con i diversi livelli organizzativi dello stesso su più ampia scala, regionale e nazionale,  dedica inoltre particolare attenzione al ruolo fondamentale esercitato dalle Istituzioni Scolastiche nello sviluppo dei minori e degli adolescenti, anche e soprattutto in collaborazione con le famiglie.

ARTICOLO 3

(ATTIVITA’)

Durante lo scorso anno scolastico 2016/17 si è avviato su tutto il territorio nazionale il Progetto “Immischiati a scuola” ideato per promuovere la responsabilità genitoriale all’interno delle scuole di ogni ordine e grado, che vede come protagonisti  i genitori. Proprio a questi ultimi viene chiesto un coinvolgimento attivo nella governance della scuola, la costruzione di alleanze virtuose fra scuola e famiglia, anche attraverso la candidatura  dei genitori negli Organi Collegiali Scolastici.

Anche in Provincia di Lecce il “Forum” ha realizzato, ad oggi, quattro eventi-lancio del Progetto, rispettivamente presso l’I.I.S.S. “Vanoni” di Nardò, il Liceo “Vanini” di Casarano, il Liceo “Salvemini” di Alessano e l’I.C. “V. Bodini” di Arnesano. Tutti e quattro gli eventi hanno registrato  una grande partecipazione della componente genitori delle scuole ospitanti e di quelle viciniori.

Durante la seconda annualità del progetto, il “Forum” propone alle scuole delle azioni di informazione e formazione rivolte ai genitori, consistenti in simulazione di riunioni negli Organi Collegiali, quali Consigli d’Istituto, Consigli di Classe, momenti di formazione su diritti e doveri delle diverse componenti scolastiche nel rispetto della normativa vigente in materia, momenti formativi su temi spiccatamente educativi, quali il rapporto genitori-figli, l’educazione socio-affettivo-relazionale in età adolescenziale ed altre iniziative da concordare con le singole Istituzioni scolastiche.

Le iniziative realizzate in sinergia col “Forum” saranno a titolo non oneroso per le Istituzioni scolastiche.

Pertanto, per perseguire le finalità sopra elencate,
le Istituzioni scolastiche e il “Forum”, nel rispetto delle specifiche competenze e ruoli, si impegnano a

  • Organizzare insieme le iniziative concordate, anche con le altre scuole della rete;
  • favorire la partecipazione dei genitori dei propri alunni alle iniziative;
  • coinvolgere, qualora possibile l’Ente Locale e altre realtà del territorio, comprese altre scuole, in cui si svolgeranno le iniziative concordate;
  • pubblicizzare le iniziative organizzate,
  • collaborare e definire momenti di verifica e monitoraggio delle iniziative poste in essere al fine di migliorare la qualità delle stesse.

 ARTICOLO 4

(DIFFUSIONE)

Entrambe le parti si impegnano a divulgare attraverso i propri strumenti informativi, le iniziative intraprese in virtù del presente protocollo, anche al fine  di favorire l’adesione e la condivisione delle iniziative con tutti i soggetti interessati.

ARTICOLO 5

(DURATA)

 Il presente Protocollo entra in vigore alla data della stipula ed ha durata annuale con scadenza il 31 di agosto.

Alla scadenza  il protocollo si intende  tacitamente rinnovato.

ARTICOLO 6

(DECADENZA, REVOCA, RECESSO)

 In caso di inadempimento, di gravi o di reiterate violazioni di quanto disposto nel presente Protocollo, le parti possono dichiarare la sua decadenza immediata, mediante comunicazione scritta alla controparte adeguatamente motivata.

Qualora si intenda recedere dal presente Protocollo prima della scadenza, la parte interessata deve darne motivata comunicazione notificandola alla controparte almeno 30 giorni prima del termine del recesso.

ARTICOLO 7

(FORO COMPETENTE)

 Per ogni controversia il Foro competente è quello di Lecce.

Il presente protocollo può essere integrato in qualsiasi momento da Istituti Scolastici che ne facciano richiesta.

Lecce, 15 febbraio 2018

Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi