Grazie ai sottoscrittori del #pattoXnatalità, a cui «chiediamo di continuare con noi questo impegno»

Grazie ai sottoscrittori del #pattoXnatalità, a cui «chiediamo di continuare con noi questo impegno»
08 Mar 2018

Ecco la lettera inviata ai candidati che, prima delle Elezioni, hanno sottoscritto il #pattoXnatalità proposto dal Forum delle Famiglie di Puglia. Con queste poche parole intendiamo ringraziarli per l’importante atto di responsabilità e dirgli che, se vogliono, possono continuare a darci una mano per dare speranza alla nostra regione e al nostro Paese.

“Gentile Candidato,
il Forum delle Famiglie di Puglia desidera esprimerLe gratitudine e stima per l’impegno profuso in occasione della recente campagna elettorale e in particolar modo per l’attenzione ai temi più concreti e urgenti che attanagliano la vita delle famiglie pugliesi, come la mancanza di lavoro per i giovani e per le donne, la continua emigrazione dei nostri ragazzi, la cronica ma ingravescente denatalità, il crescente invecchiamento della popolazione che rende la nostra regione una terra di vecchi e di badanti.
Senza nuove nascite e senza giovani non sarà possibile costruire futuro in questa terra, non ci sarà – come attestato da numerosi e autorevoli economisti e sociologi – ripresa economica reale e duratura, non ci saranno le condizioni per un welfare sostenibile: scuola, salute, pensioni, assistenza, saranno dimensioni rese sempre meno possibili e concrete dalla mancanza di entrate fiscali sufficienti
Il Forum delle Associazioni Familiari di Puglia continuerà a lavorare concretamente per costruire bene comune, in particolare tramite la tutela del diritto di ogni uomo e di ogni donna che lo desiderino di divenire padre e madre. Questo significa lavoro, sviluppo, politiche fiscali di conciliazione fra famiglia e lavoro, sostegno alla genitorialità, naturale, adottiva e affidataria.
Le chiediamo di continuare con noi questo impegno, a partire dalle prossime settimane.
L’aspettiamo, caro Candidato.

Con stima,
il Forum delle Associazioni Familiari di Puglia”.

Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi