“Giovani, famiglia e futuro attraverso la pandemia”, a colloquio col direttore Cisf Francesco Belletti

“Giovani, famiglia e futuro attraverso la pandemia”, a colloquio col direttore Cisf Francesco Belletti
26 Mar 2021

È di recentissima pubblicazione la ricerca “Giovani, famiglia e futuro attraverso la pandemia”, realizzata da Centro Internazionale Studi Famiglia (Cisf)Istituto Toniolo e Centro studi e famiglia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Per la prima volta questo studio mette in evidenza un cambiamento dell’atteggiamento dei giovani rispetto al matrimonio e alla generazione di figli, così come confermato da un’ulteriore ricerca della Fondazione Donat Cattin. Fino a oggi, infatti, i numeri ci dicevano che i ragazzi e le ragazze nella fascia d’età tra i 20 e i 25 anni desideravano almeno due figli, ma che poi erano costretti a ridimensionare le loro prospettive dopo i 30 anni. Invece questi ultimi dati mostrano una generalizzata disaffezione dei giovani rispetto al matrimonio e ai figli, particolarmente accentuata nelle donne dai 35 ani in su impegnate nel mondo del lavoro.

La ricerca sarà presentata martedì 30 marzo alle 19 in diretta sulla pagina Facebook del Forum delle Associazioni familiari di Puglia (@ForumFamigliaPuglia) da Francesco Belletti, direttore del Cisf, intervistato dalla presidente del Forum Puglia Lodovica Carli. Insieme a lui capiremo come e perché stanno cambiando i progetti delle nuove generazioni di italiani e ci chiederemo cosa fare per aiutarli e sostenerli.

L’incontro prevede anche le testimonianze di due famiglie che ci racconteranno la bellezza della genitorialità nonostante le difficoltà, sicuramente accentuate dal periodo che stiamo vivendo.

Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi