L’11 settembre il Pellegrinaggio delle Famiglie nella Basilica di Capurso

L’11 settembre il Pellegrinaggio delle Famiglie nella Basilica di Capurso
10 Ago 2021

Una tradizione che, a partire dal 2007, di anno in anno si rinnova e si “ravviva”, nella condivisione, in vista del X Incontro Mondiale delle Famiglie, che si terrà a Roma dal 22 al 26 giugno 2022. Questo costituisce il Pellegrinaggio Nazionale delle Famiglie per la Famiglia, giunto alla 14esima edizione e promosso dal Rinnovamento nello Spirito, dall’Ufficio Nazionale per la Pastorale della Famiglia della CEI e dal Forum Nazionale delle Associazioni Familiari.

L’Iniziativa, in programma per sabato 11 settembre 2021, in contemporanea nelle 20 Regioni d’Italia e in Svizzera, intende porsi come una risposta comunitaria alla crisi vigente e alle tante sfide d’amore che interpellano le nostre «piccole Chiese domestiche». Dopo il gesto svoltosi nel 2020, nonostante i condizionamenti imposti dalle norme anti contagio da Covid-19, il Pellegrinaggio di quest’anno si distingue per la novità di essere un “evento diffuso”, i cui “confini” si dilatano all’intero Paese. Nello spirito di corresponsabilita «dal basso» richiesto dal Santo Padre, infatti, l’esperienza del Pellegrinaggio coinvolgerà tutti i territori diocesani del Paese, valorizzando ogni regione d’Italia rappresentata da un Santuario Mariano.

In questa delicatissima fase storica, in cui la nazione ha umanamente e spiritualmente bisogno di incontrare il volto gioioso e misericordioso delle nostre famiglie e di una società che non ha smesso di credere nel valore provvidenziale dell’amore, il “Rosario della Famiglia”, che contraddistingue il Pellegrinaggio – una selezione di 5 dei 20 Misteri canonici – incarna concretamente questi auspici, radunando più generazioni, dai nonni, ai genitori e ai figli.

Per la Puglia, l’evento si terrà a Capurso (BA), nella Reale Basilica della Madonna del Pozzo. L’inizio è previsto alle 15.00 con l’accoglienza, la conclusione alle 20.00 circa, dopo la Santa Messa delle 18.30, che sarà celebrata da monsignor Filippo Santoro, Arcivescovo di Taranto. Tutto si svolgerà all’aperto sul sagrato della Basilica, ma sarà comunque necessario indossare la mascherina e mantenere la distanza interpersonale di sicurezza. La partecipazione è libera, ma per motivi organizzativi e di sicurezza è necessario fare riferimento a un “Capogruppo” della propria parrocchia/associazione/movimento per la raccolta delle adesioni. Istruzioni e modalità di partecipazione sono disponibili a questo link.

Il Rosario della Famiglia (di cui è possibile scaricare il Libretto qui) sarà
interamente trasmesso in diretta streaming sul sito della Basilica e si concluderà con due speciali Atti di affidamento: delle famiglie e dei bambini e ragazzi alla vigilia dell’Anno scolastico 2021-22.

Diretta
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi