Approfondimenti


Audizione su ddl antiomofobia, il testo integrale

OSSERVAZIONI SUL DDL n°253 DEL 14/11/2017  PREMESSA Con riferimento alla elaborazione da parte della Regione Puglia del DDL n. 253 del 14/11/2017, pur non disconoscendo il carattere discriminatorio della mancata applicazione del principio di parità sulla base degli orientamenti sessuali e dell’identità di genere, preme preliminarmente sottolineare che tale discriminazione è una ma non l’unica ipotesi di violazione del suddetto principio di parità. A partire...

Leggi tutto



Ddl antiomofobia, la posizione dell’Uciim Puglia

Anche la sezione pugliese dell’UCIIM è stata audita nella seduta congiunta di III, VI e VII Commissione consiliare della Regione sul disegno di legge antiomofobia approvato dalla Giunta Emiliano. La relazione dell’associazione professionale di docenti ha riguardato soprattutto l’articolo 3, inerente la formazione nelle scuole, che secondo la presidente Lucrezia Stellacci rappresenta «un intervento invasivo da parte della Regione, che non ha competenze in materia. A...

Leggi tutto

Ddl antiomofobia, la posizione dell’Uciim Puglia

Intervento del Cif di Bari: “La RU486 e le donne”

La RU 486  si rivela ancora una volta una “trappola” per noi donne. Come è possibile non rendersi conto dell’ inganno sotteso alla somministrazione in day-hospital della pillola RU 486! A favore della pillola si sostiene che in ogni caso è preferibile un aborto medico a quello chirurgico. Ma, appare evidente, anche ad un occhio profano, che entrambi i metodi comportano un elevato rischio per...

Leggi tutto

Intervento del Cif di Bari: “La RU486 e le donne”

Da Avvenire/Cantelmi: «Per aiutare i giovani dobbiamo rieducare gli adulti»

http://www.avvenire.it/Cronaca/Pagine/Cambiare-i-giovani-No-sono-gli-adulti-che-vanno-rieducati—3.aspx?utm_content=buffer05ad7&utm_medium=social&utm_source=facebook.com&utm_campaign=buffer http://www.avvenire.it/Cronaca/Pagine/Cambiare-i-giovani-No-sono-gli-adulti-che-vanno-rieducati—3.aspx?utm_content=buffer05ad7&utm_medium=social&utm_source=facebook.com&utm_campaign=buffer http://www.avvenire.it/Cronaca/Pagine/Cambiare-i-giovani-No-sono-gli-adulti-che-vanno-rieducati—3.aspx?utm_content=buffer05ad7&utm_medium=social&utm_source=facebook.com&utm_campaign=buffer

Da Avvenire/Cantelmi: «Per aiutare i giovani dobbiamo rieducare gli adulti»

Zucchetta (Il Melograno): «In nome dei diritti, tolgono la pensione di reversibilità a noi vedove»

Intervista a Emanuela Zucchetto Cafiero, responsabile della sezione di Taranto del Melograno, associazione per i diritti delle persone vedove. di Benedetta Frigerio, Fonte Tempi.it «Quelli che ci rimettono sono sempre i più deboli, come noi». A spiegare a tempi.it il pericolo della nuova regolamentazione delle pensioni di reversibilità, prevista dal ddl di contrasto alla povertà, è Emanuela Zucchetto Cafiero, vedova, madre di due figli e responsabile...

Leggi tutto

Zucchetta (Il Melograno): «In nome dei diritti, tolgono la pensione di reversibilità a noi vedove»

Il Cif di Bari sui fatti di Colonia

La violenza sessista accaduta di recente la notte di Capodanno  a Colonia ed in altre città europee va’ letta nella sua giusta dimensione. Non bisogna liquidarla come la solita e scontata violenza sulle donne;quindi, quasi giustificarla con la considerazione  che simili episodi, sia pure singoli, avvengono regolarmente  di continuo a danno di donne inermi. No! questa volta si tratta di altro! Noi , donne cattoliche,...

Leggi tutto

Il Cif di Bari sui fatti di Colonia

Carli ad Avvenire: “Basta autoreferenzialità. La nostra qualità si misura dalla capacità di fare rete”

La responsabilità dei laici si gioca nella capacità di valorizzare esperienze in una logica di collaborazione. Ne è convinta Lodovica Carli, medico, presidente del Forum pugliese delle famiglie e dell’associazione “La bottega dell’Orefice”. «Ma prima di tutto – ci tiene a ribadire – moglie e mamma». Le parole del Papa – da cui è piacevolmente sorpresa – l’hanno convinta della necessità di accelerare nella prospettiva...

Leggi tutto

Carli ad Avvenire: “Basta autoreferenzialità. La nostra qualità si misura dalla capacità di fare rete”


Page 3 of 41234

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi